Vorrei la pelle nera!

Dai, ce l’abbiamo fatta! Le vacanze sono finalmente arrivate! Siamo stanchi, sfiniti, stressati e, soprattutto, siamo disposti a tutto per toglierci il color grigio-verde della città e “diventare neri”. Perfetto… però non possiamo scherzare e giocare con il sole che è un grande alleato della nostra pelle ma, se non trattato in modo adeguato impiegando i giusti solari, può diventare il nostro più grande nemico. Lo dicono tutti, dai più grandi luminari della dermatologia alle più esperte estetiste: è necessaria la protezione nel momento in cui ci si espone al sole a lungo e dopo un periodo in cui il nostro corpo non ne è stato baciato.

Oggi ci sono prodotti per tutti i tipi di pelle e per tutte le parti del corpo a partire dai capelli, giù giù giù fino ai piedi, quindi cospargersi di solari, creme e lozioni diventa anche un piacere. E poi se non ci si prende cura di sé in vacanza che abbiamo più tempo a disposizione, allora quando?

Partiamo dai capelli: salsedine, sabbia e sole sono le tre “S” nemiche dei nostri capelli durante le vacanze al mare. Possiamo però proteggerli con prodotti per capelli adeguati: il mercato oggi offre spray, shampoo specifici, maschere e nuovi olii leggeri per capelli esposti al sole. Anche un più tradizionale balsamo senza risciacquo può essere un valido alleato.

Passiamo poi al viso: è una parte delicatissima da proteggere in modo specifico quando la si espone al sole. Quindi, sicuramente è necessaria la giusta protezione durante il giorno usando il prodotto con il fattore abbronzante più idoneo, ma alla sera non dobbiamo far mancare la giusta idratazione con una crema adeguata. Il bel gesto di stendere un velo di crema prima di coricarsi non deve mancare neanche in vacanza. Ricordiamoci inoltre che viso significa anche contorno occhi e contorno labbra: siamo noi che stacchiamo la spina psicologicamente, non il nostro corpo! Queste sono le abitudini cittadine che si devono assolutamente portare anche in vacanza! E se ancora non abbiamo raggiunto il colorito che vogliamo, ci può dare una mano un tocco di una buona terra abbronzante. E tutte queste raccomandazioni valgono, e forse anche di più, se la nostra agognata vacanza la passiamo in montagna.

Ed ora il pezzo forte: il corpo. Qui c’è davvero l’imbarazzo della scelta. Dalle protezioni altissime raccomandate per chi ha la pelle chiara, alle soluzioni senza filtri protettivi da usare con molta attenzione. Dal latte abbronzante, all’olio abbronzante, all’acqua solare… l’importante è garantire la giusta idratazione e la protezione adeguata al nostro corpo per evitare che scottature o piccoli eritemi ci rovinino le nostre meritate ferie. E prima di cena una bella doccia (anche qui con prodotti specifici per non togliere l’abbronzatura) e una bella spalmata di dopo-sole, che è una vera e propria necessità dopo una giornata al mare.

Chiudiamo con le estremità: d’estate nessuno ne parla perché sembra siano immuni dal caldo e dal sole. Invece le nostre mani e i nostri piedi meritano le dovute cure anche durante le vacanze. Mai partire senza la nostra crema mani nutriente e la nostra crema piedi rinfrescante preferite!

Questa voce è stata pubblicata in Salute e Bellezza, Tempo libero e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.