2012: i buoni propositi del nuovo anno

E adesso che il famigerato 2012 è iniziato non abbiamo più scuse: dobbiamo tener fede alla lista dei buoni propositi che abbiamo scritto durante gli ultimi giorni dell’anno appena concluso tra un panettone, un brindisi ed un regalo. Tutti noi ci siamo ripromessi di fare (o non fare) qualcosa nel nuovo anno. Spinti da vergognosi sensi di colpa sicuramente abbiamo messo nella top ten un “mangiare meno/fare un po’ di dieta/mangiare più sano” e “fare più movimento”.
Se così fosse allora non perdiamo tempo e muniamoci di alcuni strumenti base.

Foto di stevendepolo (Flickr)

I libri con consigli utili su come perdere qualche chiletto ma mangiando e soprattutto senza imporci grossi sacrifici che già sappiamo non saremo in grado di rispettare. Seguire una dieta non significa per forza stare a stecchetto o rinunciare ai piaceri della tavola: si tratta, in realtà, di adottare un regime alimentare che ci aiuti ad assumere le giuste calorie per il nostro corpo. Quindi sono consigliati non solo i libri di diete, ma anche i volumi che possono dare  suggerimenti sul mangiare sano, sulla corretta alimentazione e, perché no, qualche ricettario per imparare a cucinare più leggero.

Gli elettrodomestici tutta salute: purtroppo non parliamo della friggitrice (è vero che il fritto di tanto in tanto non fa male, ma dopo le esagerazioni delle feste meglio accantonarlo per un po’), stiamo invece parlando di centrifughe e spremiagrumi, vaporiere, bollitori per tisane depurative, frullatori per sani frullati di frutta e compagnia bella. Attenzione però: un nuovo regime alimentare per alcuni può significare preparare più cose fatte in casa. Per questi nuovi salutisti ci sono degli elettrodomestici che possono dare una preziosa mano: le impastatrici, le macchine per fare il pane, i tritacarne…oggi la tecnologia ci viene davvero incontro se decidiamo di dedicare più tempo al cibo che ingeriamo.

Foto di adifansnet (Flickr)

DVD fitness: pigri per iscrivervi e andare in palestra? Lontani dal parco? No problem: la soluzione alla vostra irrefrenabile (?) voglia di movimento c’è: una collezione di DVD dedicata al fitness e agli esercizi per tenersi in forma. Bastano davvero pochi minuti al giorno per ridare tono alla muscolatura rilassata e per smaltire gli stravizi del periodo natalizio. Alcuni esercizi sono davvero semplici ma efficaci e si possono fare anche a casa propria. Se non possiamo concederci il personal trainer, possiamo comunque ricorrere a professionisti che hanno preparato lezioni ad hoc su un pratico supporto digitale. Oppure possiamo acquistare un’attrezzatura base (pesi, cavigliere, polsiere, corda) e un buon libro di esercizi da palestra così possiamo organizzarci al meglio a casa nostra. Oggi però le “vie del movimento” sono infinite e chi è dotato di Wii, allora non ha scuse perché il repertorio di fitness-game della console Nintendo è davvero ben nutrito per mantenersi in forma, da soli o con tutta la famiglia. E anche i pigri all’ennesima potenza non hanno scuse perché possono provare a “darsi una mossa e una scossa” con un elettrostimolatore.

Di solito questi due primi buoni propositi vanno di pari passo al terzo che più o meno recita “più cura e più tempo per me”. Purtroppo in questo periodo si deve tirare un po’ la cinghia e forse non possiamo affrontare subito la spesa di un week end in SPA con massaggi personalizzati. Però è possibile prendersi cura del proprio corpo anche da casa e con un budget contenuto. Le signore che vogliono essere sempre a posto possono, per esempio, risparmiare soldi e tempo dotandosi di un epilatore di ultima generazione oppure, chi vuole dare un taglio netto con l’appuntamento fisso dall’estetista, può fare un investimento in uno dei nuovi kit di luce pulsata. Anche la pulizia del viso può essere fatta qualche volta a casa propria con una delle pratiche macchine per sauna facciale che occupano poco spazio e che sono subito disponibili quando ne abbiamo bisogno.
La cura del proprio corpo non è una prerogativa femminile, anzi! Gli uomini sono sempre più attenti alla propria immagine e anche l’universo maschile sta scoprendo l’importanza di ritagliarsi del tempo per sè. Quindi benvengano i maschi che non temono di perdere la loro virilità passando un po’ di tempo davanti allo specchio magari regolandosi da soli barba e capelli oppure che decidono di dotarsi di un massaggiatore occhi antistress (magari con cuffie mp3 per un po’ di musica rilassante di sottofondo).

Le statistiche dicono che i buoni propositi per il nuovo anno vengono regolarmente disattesi nel giro di pochi giorni… voi di solito siete capaci di rispettarli?

Questa voce è stata pubblicata in Salute e Bellezza, Tempo libero e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.