L’evoluzione delle informazioni: Internet meglio dei Nonni

Avete letto bene: per le generazioni presenti, Internet è una fonte di informazioni migliore rispetto ai propri genitori o ai propri nonni. Che tristezza!

Un recente studio, commissionato ad una grande società di ricerca, ha dimostrato che l’antica usanza (ma non così antica – scommettiamo che anche voi che ci leggete l’avete fatto, almeno una volta nella vita) di chiedere domande o informazioni “ai grandi” sia stata dismessa in favore della tecnologia più immediata. Insomma, i tradizionali mille “perchè” rivolti dai bambini cominciano ad avere un diverso destinatario – non più il nonno o il papà di turno, bensì un computer!

I numeri di questa ricerca sono, in ogni caso, estremamente alti: sembra che fino al 90% dei bambini preferisce usare mezzi come Google, Wikipedia e Youtube per cercare le risposte ai loro quesiti, ma ai genitori ed ai nonni questa evoluzione sembra non dispiacere: la portavoce della società promotrice di questo studio, infatti, ha affermato che i nonni e i genitori sono consapevoli di essere stati rimpiazzati, per così dire, dalle tecnologie moderne. E forse neanche con troppo dispiacere…

Il campione di bimbi intervistati ha risposto senza batter ciglio che, se devono imparare a fare qualcosa, cercano un tutorial su YouTube, oppure se devono sapere la data o qualche informazione per le ricerche scolastiche, preferiscono rivolgersi a Google o Wikipedia piuttosto che chiedere ai propri genitori. In effetti questa evoluzione responsabilizza il bambino, lo rende indipendente e, soprattutto, lo mette a stretto contatto con il mondo informatico, requisito assolutamente indispensabile nella vita moderna. Un sacco di lati positivi, dunque, ma non possiamo che pensare – davvero la risposta di un motore di ricerca può sostituire la saggezza e l’esperienza di un genitore o di un nonno? A voi la sentenza…

Questa voce è stata pubblicata in Informatica, News Tecnologia e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>