Regali Natale 2012: console Wii U Nintendo

La data è vicina: sarà disponibile all’acquisto dal 30 Novembre  infatti Nintendo Wii U, la nuova console  della casa nipponica, che ha già causato controversie nel mondo dei gamers. La ragione? La sua peculiare realizzazione, che lascia gli appassionati di videogames perplessi.

Eppure i numeri ci sono: rispetto alle sue dirette concorrenti (ovvero la Xbox 360 di Microsoft e la Playstation 3 di Sony, infatti, la Wii U ha una memoria RAM 4 volte più veloce, una capacità computazionale 20 volte superiore alla Nintendo Wii (grazie alla scheda grafica a tecnologia GPGPU) e un lettore ottico con una capacità di caricamento del disco notevolmente migliore (Wii U carica 22.5MB al secondo, mentre Xbox 360 10.57 e Playstation 3 9MB). Ecco le caratteristiche tecniche in dettaglio:

  • CPU PowerPC serie 7 IBM con processo produttivo a 45nm
  • Scheda Grafica: GPGPU AMD Radeon con supporto di effetti equivalenti a DirectX 11
  • Memoria principale: 2GB RAM
  • Lettore ottico con velocità di 22,5MB al secondo
  • Dischi proprietari Nintendo contenenti fino a 25GB di dati nel single layer e 50GB nel dual layer
  • 4 porte USB 2.0, un lettore schede SD ed una porta HDMI

Parte della controversia è nata grazie, o a causa, a seconda dei punti di vista, il peculiare controller della console, il cosiddetto GamePad. Il GamePad non è infatti un normale joystick – è un vero e proprio tablet touchpad da 6 pollici grazie al quale l’esperienza di gioco viene arricchita. Ovviamente, questo comporta un certo “peso” – i gamers che hanno provato il nuovo GamePad si sono lamentati della scomodità del controller e hanno detto di preferire di gran lunga il vecchio controller WiiMote, oppure il Wii U Pro Controller, più simile in forma ai classici pads delle console tradizionali. Certo è che il GamePad con caratteristiche come altoparlanti stereo, microfono, giroscopio, accelerometro e una fotocamera digitale è sicuramente una innovazione nel mondo delle consoles.

Anche alcuni giochi per Wii U sono stati creati appositamente per la tecnologia con GamePad: l’esempio più lampante, per ora, è ZombiU, videogame alla Resident Evil (seppur più articolato) che sfrutta appieno la tecnologia del GamePad tramite una serie di azioni pensate appositamente per il dispositivo. Sebbene la console non sia ancora uscita, ci sono già alcuni titoli disponibili per la nuova Wii, tra cui annoveriamo la terza parte della saga Assassin’s Creed, NintendoLand, Tekken e Mass Effect 3 – ma Nintendo ha già preannunciato che il catalogo per Wii U sarà molto ben fornito.

La data di uscita di Wii U in Italia è prevista per il 30 Novembre, giusto in tempo per il Natale 2012, e saranno disponibili diversi pacchetti bundle, contenenti diverse cose: il primo bundle, denominato Basic Pack, conterrà un Wii U Bianco con memoria interna da 8GB, un Wii U GamePad bianco, un cavo HDMI e un alimentatore per la console e il Wii U GamePad. Il Premium Pack sarà invece costituito da un Wii U Nero con memoria interna da 32GB, un Wii U GamePad nero, un cavo HDMI, un alimentatore per la console e il Wii U GamePad, uno stand per la console e il Wii U GamePad, stand per ricaricare il Wii U GamePad, gioco Nintendo Land, una sensor bar e Nintendo Network Premium, gli stessi elementi contenuti nello ZombieU Premium Pack , che avrà però in aggiunta il gioco ZombiU.Se non riuscite ad aspettare la data di rilascio in Italia, però, recatevi nella pagina dedicata a Wii U su Kelkoo – potrete preordinare il vostro bundle già da ora!

Questa voce è stata pubblicata in Console e videogiochi, News Tecnologia e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>