Samsung Galaxy S 4, presentato il 14 Marzo

Presentato ieri a New York l’ultimo nato in casa Samsung, il Galaxy S4, o Galaxy SIV che dir si voglia, nuovo gioiellino coreano ultimo nato nell’eterna lotta nel mondo smartphone.

Poche le differenze con il suo predecessore, il Samsung Galaxy S III, a livello di estetica. Il formato medio grande e il frame restano pressochè invariati, se non per una cornice ancora più sottile e per uno schermo più grande (4.99″ contro i 4.8 del’S3); svariate invece le differenze “di sostanza” – scopriamole nel dettaglio

Partiamo innanzitutto dallo schermo: come per l’S3 lo schermo è un Super AMOLED, sebbene il nuovo S4 monti uno schermo di alta categoria – Gorilla Glass 3 con risoluzione 1920×1080 a 441 ppi anzichè 1280×720 a 306 ppi. Si prosegue con le fotocamere, che passano da 8 megapixel per quella anteriore e 1.9 per quella frontale dell’ SIII a un enorme 13 megapixel frontali e 2 megapixel anteriori, entrambi retroilluminati. Anche la memoria aumenta: dalle capacità del predecessore da 16 o 32 GB, ad una capacità potenziale di ben 128 GB (64GB + 64GB di espansione con microSD), così come la RAM che passa di default a 2GB.

Ottime le nuove funzioni come Air View, che permette di vedere l’anteprima di foto, file, video e mail senza neanche toccare il dispositivo, e Air Gesture, che riesce addirittura a rispondere alle chiamate in entrata senza dover minimamente sfiorare il dispositivo. Futuristica (ma anche francamente inquietante) SmartPause che, udite udite, è in grado di controllare la riproduzione video con il vostro sguardo – avete capito bene: basterà infatti distogliere lo sguardo dello schermo e il filmato si metterà in pausa automatica; con la stessa tecnologia, SmartScroll vi permetterà di scorrere le pagine web con un solo movimento del polso in alto o in basso.

Tante e innovative le funzionalità dell’S4, am la domanda sorge spontanea: erano proprio indispensabili? L’S IV è un prodotto di innovazione tecnologica, oppure un gadget?

 

Questa voce è stata pubblicata in News Tecnologia, Telefonia e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>