Bilbao: non solo Guggenheim!

Se non siete mai stati a Bilbao, tutto quello che conoscete della città è probabilmente il museo Guggenheim, che è fantastico – ma Bilbao è molto più di questo! Quindi, dopo aver visto Puppy, lo strasconosciuto cane di fiori che saluta i visitatori del museo, goditi un pintxos e un buon txakoli, e scopri tutto quello che Bilbao ha da offrire.

Per esempio, sulla riva del fiume (dove potrete anche ammirare moltissimi ponti che valgono la vostra visita, come lo Zubizuri o La Salve) c’è il Teatro Arriaga, uno splendido edificio neo-barocco del 1890 che è aperto alle visite del pubblico – un vero must see, come lo è il suo balcone dal quale, in Agosto, viene lanciato il txupinazo, il fuoco d’artificio che apre una delle feste più belle del mondo, la Aste Nagusia.

Dopo il Teatro Arriaga, fermatevi ad ammirare il Palazzo Euskalduna, un centro per conferenze e concerti dal design estremamente moderno che vale la pena vedere alla sera, quando è illuminato (da non perdere la Tree Forest, un agglomerato di lampioni che crea un effetto davvero particolare). Se vi trovate dalle parti dell’Euskalduna, fermatevi a visitare quella che è considerata, grazie all’arco che la sovrasta, la Cattedrale del calcio, ovvero lo stadio di San Mamès – per un’esperienza ancora più unica, gustatevi una partita dei “leoni” della squadra locale, l’Athletic de Bilbao. Se il calcio non fa per voi, dirigetevi nella direzione opposta verso la città vecchia: qui potrete vedere l’altra cattedrale di Bilbao -quella vera! – costruita nel 1397 e completamente rinnovata dopo l’allagamento del 1983. Se volete vedere un’altro tipo di chiesa ancora, andate alla Merced Church, sede della discoteca Bilborock. Vicino troverete il mercato di Ribera, con le offerte migliori di tutta la Spagna per quanto riguarda il pesce, che è circondato dagli spettacolari portici, dove potrete passeggiare!

Sicuramente meritevole di una visita il Museum of Art che ospita opere di El Greco, Zurbaran, Sorolla e Chillida, oltre che a esibizioni temporanee. Il museo si trova vicino il Parco Doña Casilda, il più grande di Bilbao, che ospita una statua dello stesso Chillida e tante anatre da sfamare! Altri parchi di Bilbao sono l’Etxebarria o il Memory Avenue.

Uno dei punti forti di Bilbao è il suo incredibile sistema di trasporti pubblici – la metropolitana è quasi un’attrazione a sè, come la stazione di Abando, decorata da bellissime vetrate, e quella di Feve, un simbolo della città.

Perdetevi nell’emozionante Bilbao: ammirate l’edificio Osakidetza, rimanete sorpresi dalle Torri Isozaki, entrate nella basilica di Begoña, stupitevi dell’imponenza del Bilbao Exhibition Center – scoprirete perchè Bilbao è una delle città più belle della Spagna!

Questa voce è stata pubblicata in Città Europee e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.