Parchi divertimento: i migliori in Italia ed Europa!

E’ iniziata l’estate – con il caldo, diventa sempre più insopportabile rimanere inc ittà, e con la chiusura delle scuole, tenere buoni i bimbi annoiati e accalorati può essere un serio problema.

Se nn ci sono le possibilità di recarsi al mare o al lago per rinfrescarsi un po’, una alternativa c’è: i parchi divertimento! In Italia siamo ben forniti, e anche all’estero questi magici luoghi di svago non mancano – vediamo alcune proposte.

Tra tutti i Parchi italiani svettano i due parchi divertimento per eccellenza: Gardaland e Mirabilandia, rispettivamente nel veronese e nel ravennese. Gardaland fu inagurato ben trentasette anni fa, nel 1975, a Castelnuovo del Garda, molto vicino al Lago di Garda, meta per tantissimi turisti, ed è il parco più conosciuto in Italia ancora oggi. Moltissime le attrazioni, da quelle adrenaliniche, come l’ultimo arrivato Raptor (nella foto) a quelle dedicate ai più piccoli, passando per le attrazioni acquatiche, che riscuotono sempre un ampio successo nei mesi estivi – Gardaland è sempre molto, molto frequentato nei mesi con il tempo mite: meglio quindi, se vi è possibile, recarsi al parco in un giorno infrasettimanel piuttosto che durante il weekend!

Mirabilandia sorge invece vicino a Ravenna e pur essendo molto più giovane di Gardaland (fu fondato infatti nel 1992) gode di un ottimo successo. Negli ultimi anni è stata creata anche la sezione Mirabilandia Beach, un Parco Acquatico che rimane però slegato dalla struttura del parco principale. Mirabilandia ha molte attrazioni per i bimbi, ma le sue attrazioni adrenaliniche sono tra le più spettacolari e famose di Europa, come l’iSpeed (nella foto)!

Anche l’Europa è ben fornita: come non citare il meraviglioso Disneyland Paris, paradiso europeo per grandi e piccini e facilmente raggiungibile via aereo oppure treno. Sempre in Europa, il Tivoli Gardens a Copenhagen, di cui abbiamo parlato qui, e Alton Towers, nello Staffordshire in Inghilterra, con le sue attrazioni da brivido. PortAventura fa divertire gli spagnoli ed Eftelig ed Europa Park i tedeschi – insomma, in tutta Europa, le occasioni per divertirsi non mancano!

Questa voce è stata pubblicata in Città Europee, Vacanze e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.